MERAVIGLIE DI ROMANIA, tra Castelli e chiese fortificate

bran-castle-romania

a partire da 675 €

Date già Confermate

dal 20 al 27 Ago 2017
dal 17 al 24 Set 2017
dal 08 al 15 Ott 2017
Richiedi un preventivo

MERAVIGLIE DI ROMANIA, tra Castelli e chiese fortificate

Partenze garantite min 2 – Ingressi inclusi

 

1° giorno: BUCAREST
Arrivo all’aeroporto di Bucarest. Incontro con la guida di lingua italiana. Trasferimento in albergo per pernottamento e cena a Bucarest.

2° giorno: MONASTERO CURTEA DE ARGES – SIBIU – SIBIEL
Dopo la prima colazione, partenza per Curtea de Arges e visita del antico monastero Curtea de Arges, chiesa vescovile dove si trovano le tombe reali dei re Carol I e Ferdinando I di Hohenzollern. Proseguimento per Sibiu, una delle città più belle e turistiche della Romania. Visita guidata della città: la Piazza Grande, il Ponte dei Bugiardi, il Passaggio delle Scalle, La Piazza Piccola, la Piazza Huet con la Chiesa Evangelica. Continuazione verso Sibiel. Si visiterà il museo P. Zosim Oancea, che ospita la più grande esposizione di icone su vetro della Transilvania. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento presso una struttura a contatto con gli abitanti di Sibiel (turismo rurale) per condividere tradizioni e costumi.

3° giorno: Chiese fortificate BIERTAN – SIGHISOARA sulle tracce del Conte Dracula – TARGU MURES – BISTRITA
Prima colazione. Partenza per Biertan per la visita della chiesa evangelica sassone fortificata. Costruita in stile gotico fu fortificata nel XIV sec., Patrimonio dell’Unesco, ha una cinta muraria alta 12m. Proseguimento per Sighisoara, luogo di nascita di Vlad l’Impalatore (“Dracula”), che mantiene un centro storico, “la Cittadella”, perfettamente conservato, dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Durante la passeggiata a piedi per le stradine dell’antica città, si ha l’impressione di fare un salto all’indietro nel tempo. Si possono vedere la casa Veneziana, la casa natale di Dracula, trasformata in ristorante, la piazza della cittadella dove si tenevano i mercati, le fiere artigianali, i processi alle streghe e le esecuzioni pubbliche oltre a numerose chiese e palazzi antichi. Pranzo nella casa del Conte Dracula. Continuazione verso Târgu Mures, visita a piedi dell’elegante centro città, conosciuta anche come la “Città delle rose”; si potranno ammirare le belle vetrate del Palazzo della Cultura (esterni), la cattedrale ortodossa, la più grande della Transilvania, la Cattedrale cattolica e l’antica fortezza di Mures. Arrivo a Bistrita, città sassone del 1206. Nel 1465 le sue mura avevano 18 torri di difesa e una chiesa fortificata. Nella Piazza centrale, occupata dalla cattedrale gotica (1470-1564), i portici di Sugalete (casa di mercanti del XV-XVI sec.) formano una simpatica galleria coperta. Cena e pernottamento a Bistrita.

4° giorno: LA DOLCE BUCOVINA, Monasteri affrescati
Prima colazione. Partenza per la Bucovina, la regione dei monasteri affrescati, monumenti che fanno parte del Patrimonio UNESCO, attraverso il passo Tihuta, si arriva a Câmpulung Moldovenesc; visita al Museo del Legno. Pranzo con specialità culinarie della Bucovina. Nel pomeriggio si visiterà il monastero Moldovita, tesoro dell’arte medievale moldava, al cui interno si potranno ammirare affreschi prevalentemente in tinte gialle. Il monastero è fortificato con robuste mura e torri. In seguito si visita il laboratorio di Lucia Condrea, famosa artigiana delle uova dipinte. Visita a piedi del villaggio Vatra Moldovitei. Cena e pernottamento a Gura Humorului.

5° giorno: DALLA MOLDAVIA IN TRANSILVANIA
Prima colazione. La giornata inizia con la visita del monastero di Voronet, detto “il gioiello della Bucovina” ed anche “la Cappella Sistina d’Oriente”, il più antico dei monasteri affrescati esteriormente, è famoso per il suo “Giudizio Universale “ e per il suo colore blu che ricorda il lapislazzuli. In mattinata si attraversano vari villaggi tipici della Bucovina e della Moldovia per raggiungere il villaggio di Tarpesti per la visita della casa di Niculai Popa,  un contadino che ha trasformato la sua abitazione in un museo, unico al mondo, famoso per le maschere colorate ed i costumi tipici. Visita del monastero di suore di Agapia, il bel monastero bianco e fiorito dove ha lavorato il più conosciuto pittore romeno, Nicolae Grigorescu. Pranzo in una locanda tipica moldava. Nel pomeriggio si visita il monastero di Varatec. Il percorso prosegue verso una delle zone naturalistiche più belle della Romania: il lago Rosu e le famose Gole di Bicaz. Lacu Rosu, deve il suo nome ai riflessi del fondale ma intorno al suo nome si sono create varie leggende. Cena a base di specialità gastronomiche ungheresi e pernottamento in hotel a Lago Rosso/Miercurea Ciuc.

6° giorno – BRAN, Castello di Dracula e BRASOV
Prima colazione. Partenza verso Brasov con sosta a Prejmer per la visita della Chiesa luterana fortificata, la più grande e meglio conservata dell’Est Europa. Proseguimento verso il castello di Bran, conosciuto anche come Castello di Dracula, ossia il principe regnante Vlad Tepes (l’Impalatore) che regno in Vallachia nel XV secolo. Con il suo aspetto fiabesco si erge su un promontorio roccioso nella valle del rio Bran. Viene trasformato nel 1920 da regina Maria in residenza estiva e fu  abitato dalla famiglia reale fino nel 1947. Pranzo in ristorante tipico locale. Arrivo a Brasov, soprannominata la Praga della Romania e passeggiata per il centro storico: la Piazza del Consiglio con la Torre del Consiglio, la Casa Hirscher e la Chiesa Nera, simbolo della città, deve il suo nome ad un grosso incendio del XVII sec. Durante il tour di Brasov si potranno vedere le fortificazioni, la Torre Bianca e la Torre Nera, il Bastione dei Tessitori, la porta Ecaterina ed il quartiere dei romeni, Schei. Cena folcloristica a Sura Dacilor. Trasferimento in hotel a Brasov e pernottamento.

7° giorno – LA VIA REALE
Prima colazione. In mattinata si attraversano i Carpazi Meridionali verso Sinaia soprannominata “La Perla dei Carpazi”. Visita del castello reale di Peles. Un capolavoro di architettura eclettica dominato dallo stile neo rinascimentale tedesco. Immerso nel verde della foresta in una scenografia naturale unica, è considerato il più bel castello della Romania. Proseguimento verso Bucarest. Pranzo in ristorante. Giro panoramico di Bucarest, città dei contrasti, con i suoi grandi viali dove si possono ammirare l’Ateneo Romeno, il museo delle Belle Arti ubicato nel Palazzo Reale, la Chiesa Metropolitana, fulcro dell’ortodossia romena per arrivare al Palazzo del Parlamento. Visita del Palazzo del Parlamento fatto costruire da Ceausescu tra 1984 e 1989. Cena in tipica birreria romena, la più antica e famosa di Bucarest per anni il punto d’incontro dei letterati. Sistemazione in hotel a Bucarest. Pernottamento.

8° giorno – BUCAREST
Prima colazione (se l’operativo volo lo consente). Trasferimento in aeroporto, volo per l’Italia.

Servizi Inclusi

La quota comprende

  • trasporto con autovettura o minibus o pullman per tutta la durata del tour;
  • trasferimenti da e per l’aeroporto;
  • 6 pernottamenti in hotel 3* e 4* nelle località in programma e 1 presso gli abitanti di Sibiel (turismo rurale);
  • trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno fino alla prima colazione dell’ultimo giorno (se l’operativo volo lo consente);
  • acqua minerale inclusa ai pasti;
  • un bicchiere di vino rosso/bianco o una birra a cena e un caffè/thè a pranzo;
  • cena con musica popolare romena il sesto giorno;
  • cena in locale tipico a Bucarest, il settimo giorno;
  • ingressi ai musei e siti turistici previsti nel programma;
  • guida in lingua italiana per tutta la durata del tour;
  • assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende

  • volo per e da Bucarest;
  • ingressi diversi da quelli espressamente indicati in programma;
  • tassa di soggiorno quando dovuta;
  • assistente Turi Turi;
  • tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”.

Voli  dalle principali città  per Bucarest a partire da Euro 120,00 a/r per persona.

Viaggio in bus (se previsto)

Voli  dalle principali città  per Bucarest a partire da Euro 120,00 a/r per persona.

Calendario Partenze

MERAVIGLIE DI ROMANIA

8 giorni / 7 notti

28 Mag-04 Giu
25 Giu-02 Lug
23-30 Luglio
17-24 Settembre

08-15 Ottobre

30 Apr-07 Mag

13-20 Agosto
20-27 Agosto

Quota individuale adulti

€ 675

€ 695

Supplemento per camera singola

€ 209

€ 229

Quota bambini 2/12 anni n.c. in 3° letto

€ 545

€ 565

Quota adulti in 3° letto dai 12 anni

€ 615

€ 635

Quota iscrizione (esclusi bambini 0/12 anni n.c.)

€ 25

Assicurazione facoltativa annullamento (da stipulare contestualmente alla prenotazione)

€ 30

 

Voli  dalle principali città  per Bucarest a partire da Euro 120,00 a/r per persona.

Richiedi informazioni

Le Tappe

Richiedi un preventivo

Periodo di viaggio

N° Camere

Tipologia di camera
Adulti
Bambini
Persone
Camera 1
Camera 2
Camera 3

Assicurazione facoltativa annullamento(da stipulare contestualmente alla prenotazione)

Trattamento(pensione completa / mezza pensione)

Il Tuo Carrello